Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Delfino Trivero volontariato che cresce: più servizi e più aiuti
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Delfino Trivero volontariato che cresce: più servizi e più aiuti

«Continuiamo a rappresentare un punto di riferimento per tante persone: grazie ai nostri volontari e grazie a chi ci dà una mano».

Delfino Trivero volontariato che cresce:  in positivo il numero dei volontari e in aumento anche il volume degli aiuti economici che vengono erogati a persone in difficoltà.

Delfino Trivero volontariato che cresce

«Possiamo sicuramente dire che il 2018 è stato per la nostra associazione un anno molto soddisfacente e di grande crescita – commenta il presidente Ernesto Delfino -: crescita del numero di volontari, del numero di utenti, del numero dei trasporti, delle offerte da privati e delle entrate generali. Voglio ringraziare tutti i soci per l’impegno e la passione, e un grazie di cuore vada anche a tutte le persone che ci danno una mano».

LEGGI ANCHE: Delfino Trivero festeggia Vanda: fedelissima dal 2003

Una volta e mezza il giro del mondo

Per quanto riguarda l’attività dei trasporti, che è quella con più utenti in assoluto, ha visto nel corso dell’anno un notevole incremento: i chilometri percorsi sono stati circa 64mila, praticamente più di una volta e mezza il giro del pianeta. In tutto sono stati effettuati 1133 viaggi contro gli 891 nel 2017.

Quasi 22mila euro per i poveri

Per quanto riguarda il progetto TriAmicoVero, di cui il Delfino è il capofila, nel corso del 2018 sono stati spesi quasi 22mila euro in aiuti a persone bisognose. In parte sono aiuti diretti per le emergenze (bollette, medicinali, assicurazioni e via dicendo), in parte sono aiuti indiretti (come per i generi alimentari o le spese per il dentista). Una importante novità dello scorso anno è stato il finanziamento, in tandem con il Cissabo, di un tirocinio lavorativo per una persona. «Si potrebbe certamente fare di più e di meglio – conclude il presidente -, ma siamo un’associazione solida e vivace, punto di riferimento per tante persone. Se qualcuno vuole unirsi a noi, può contattarci nell’ufficio di Ponzone aperto tutte le mattino o al centro incontro. E infine, visto che siamo nel periodo della dichiarazione dei redditi, chi volesse lasciare a noi il 5 per mille, può farlo indicando il nostro codice fiscale 92012120025 nella casella dedicata alle donazioni alle onlus. Sarà un contributo per fare del bene al nostro paese».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente