Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Bara sfregiata nell’obitorio dell’ospedale
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Bara sfregiata nell’obitorio dell’ospedale

Un atto vandalico ai limiti dell’assurdo accaduto al “Maggiore” di Novara

Incredibile gesto da parte di un vandalo all’ospedale Maggiore di Novara: senza essere visto da nessuno, ha sfregiato una bara deposta nell’obitorio. L’ignoto personaggio ha utilizzato un oggetto appuntito (un coltello, un cacciavite o qualcosa di simile) per incidere e rovinare la cassa in legno del defunto. Tra l’altro, la bara era ancora aperta un quanto si attendeva l’ultimo saluto dei parenti.

Articolo precedente
Articolo precedente