Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Morti annegati cercando di recuperare il pallone
Cronaca Fuori zona -

Morti annegati cercando di recuperare il pallone

Ieri la tragedia nella zona di Ivrea: le vittime sono due giovani migranti africani.

Morti annegati cercando di recuperare il pallone che era caduto in acqua. Ieri nei pressi di Ivrea tragedia per due giovani migranti africani.

Morti annegati cercando il pallone nel lago

Finisce in tragedia una domenica trascorsa sulle rive del lago. Due giovani migranti hanno perso la vita ieri elle acque del lago Pistono di Montalto Dora, vicino a Ivrea. Avevano appena finito di mangiare assieme ad altri amici, e stavano facendo quattro tiri a calcio quando il pallone è finito in acqua. I due sono entrati nel lago, ma in quella zona il Pistono è particolarmente pericoloso, con pozze profonde. Alcuni villeggianti hanno visto i due annaspare e poi scomparire nell’acqua. Scattato l’allarme, i corpi sono stati recuperati più di un’ora dopo dai vigili del fuoco. In zona è già accaduto altre volte che le vittime di queste imprudenze siano giovani migranti, soprattutto perché non conoscono i posti e le insidie che vi sono nascoste. In questo caso le vittime sono George Lartey, ghanese di 25 anni, e Yaya Coulibaly, ivoriano di 32. Maggiori particolari e una gallery fotografica su ilcamavese.it. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente