Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trovata cadavere nel canale: a Grignasco l’addio a una 76enne
Cronaca Serravalle e Grignasco -

Trovata cadavere nel canale: a Grignasco l’addio a una 76enne

Celebrato il funerale della donna che lo scorso mercoledì 20 marzo è stata trovata ormai cadavere nel cassone che raccoglie i detriti.

Trovata cadavere nel canale della ex Filatura: a Grignasco l’addio della 76enne che lascia marito e due figli.

Trovata cadavere nel canale: a Grignasco l’addio

E’ stato celebrato sabato 23 marzo, nel pomeriggio, il funerale della donna trovata mercoledì 20 marzo ormai cadavere nel canale della ex Filatura di Grignasco. Le indagini sulla tragedia sono state rapide: non ci sono dubbi sul fatto che la donna abbia compiuto un gesto volontario, gettandosi nelle acque. La donna aveva 76 anni e viveva in paese da sempre. Sabato pomeriggio è stato celebrato il funerale nella chiesa di Bovagliano del cimitero, lascia il marito e due figli.

La tragedia

La donna mancava da casa da qualche ora. Al mattino di mercoledì 20 era uscita, ma nessuno si aspettava un simile epilogo. Avevano iniziato a cercarla invano i famigliari, sempre più preoccupati che le potesse essere successo qualcosa. Soltanto verso il tardo pomeriggio l’addetto al controllo del corso d’acqua dell’ex canale della Filatura,  oggi utilizzato dalla nuova centrale idroelettrica Sipea, ha notato un corpo.  L’addetto era impegnato in un normale controllo del livello dell’acqua, una operazione di routine. Ormai senza vita, il cadavere della donna era finito all’interno del cassone che raccoglie i detriti e il materiale che finisce nell’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente