Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alagna ufficio turistico diventa multimediale
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alagna ufficio turistico diventa multimediale

Nuovi servizi per i turisti che faranno tappa ai piedi del monte Rosa.

alagna ufficio turistico

Alagna ufficio turistico si rifà il look e prepara diverse novità per il pubblico.

Alagna ufficio turistico rinnovato

Nuovo look e nuovi servizi per l’ufficio turistico di piazza Grober ad Alagna. Il punto informativo sarà decisamente moderno in grado di dare tutte le informazioni ai turisti. Sono partiti infatti i lavori per un restyling generale, il servizio tornerà attivo da metà mese con alcune importanti novità. Una vera e propria rivoluzione per rendere l’ufficio turistico in linea con il target di turisti che ormai da anni arrivano ad Alagna: famiglie, giovani, stranieri e soprattutto multimediali. E’ in atto una piccola rivoluzione che renderà più funzionale il punto di riferimento per i visitatori in cerca di informazioni sulla zona. Stanziati 55mila euro per sistemare il piano che verrà rifatto totalmente, un restyling in una chiave più moderna e accogliente.

Le novità

Sarà creata un’area dove i turisti potranno sedersi comodamente e sfogliare i depliant, ma anche consultare smartphone o pc o semplicemente incontrarsi. Insomma non solo un ufficio turistico, ma anche un punto di ritrovo. E per rendere la struttura ancora più moderna è prevista l’installazione di monitor dove i turisti potranno ammirare i video girati sul territorio di Alagna e di Monterosa Ski.
Addio anche al vecchio bancone che occupava di fatto tutta la struttura, l’obiettivo è mettere il turista al centro.
Con questa versione l’ufficio turismo favorirà lo sviluppo e la promozione di tutto ciò che offre dando informazioni cercando anche di ampliare il servizio cercando di fare prenotazioni in caso di manifestazioni particolari, producendo testi e molto altro.

I turisti

Novità sono previste anche nel piano inferiore dove ci sarà la sala riunioni e troveranno posto gli archivi.
Le guide alpine e i maestri di sci di Alagna si sposteranno in un’altra sede mentre la casetta continuerà a ospitare il Cai e l’associazione storica delle guide. I lavori sono partiti in questo periodo di bassa stagione con l’obiettivo proprio di poter debuttare con l’apertura delle piste. In questi anni i numeri di villeggianti e turisti ad Alagna è aumentato in modo esponenziale sia nel periodo invernale che in estate, da qui la necessità di avere un ufficio turistico al passo con i tempi e in grado di tenere testa alle altre grandi località turistiche montane italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente