Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Bielmonte lago artificiale per assicurare la neve
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Bielmonte lago artificiale per assicurare la neve

Il rifornimento ai “cannoni” sarà assicurato da un invaso con capacità di 10mila metri cubi, contro i 500 metri cubi della riserva attuale

Bielmonte lago artificiale per garantire la neve. E’ stato approvato dalla giunta regionale lo schema di accordo di programma tra la Regione Piemonte e l’Unione montana dei Comuni del Biellese Orientale.

Bielmonte lago artificiale per garantire la neve

Sarà realizzato un laghetto nella zona del Monte Cerchio che verrà riempito con l’acqua piovana e quella prelevata tramite apposite concessioni dalle derivazioni del rio Artignaga. L’acqua sarà poi a disposizione dell’innevamento artificiale delle piste andando a potenziare di almeno dieci volte la produzione attuale.

La Regione di crede

Il finanziamento giunto dalla Regione di un milione di euro può dare il via libera ai lavori. L’intervento totale ha un costo pari di 1,2 milioni di euro, la restante parte sarà garantita dall’Oasi Zegna. Esprime soddisfazione il consigliere regionale Vittorio Barazzotto: «A seguito dei cambiamenti climatici degli ultimi anni, sul nostro territorio non è più semplice assistere a nevicate abbondanti che garantiscano la stagione sciistica come avveniva un tempo e così l’innevamento artificiale diventa cruciale. Le piste di Bielmonte, per i biellesi, sono una risorsa importante, sia per i corsi sia come attrattiva turistica e il contributo della Regione aiuta così un territorio e un comparto che negli ultimi anni sta sensibilmente crescendo anche per merito di una accresciuta sensibilità turistica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente