Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia badge da 10 euro per entrare nella pista di atletica
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia badge da 10 euro per entrare nella pista di atletica

Completati gli interventi di riqualificazione. Il controllo degli accessi permetterà di tutelare l’impianto da vandalismi e altri usi impropri.

Borgosesia ha attivato il tornello alla pista di atletica. Ora si entra solo con il badge.

Borgosesia badge da 10 euro per entrare nella pista di atletica

Entra in funzione il tornello per l’accesso controllato alla pista d’atletica di Borgosesia. In municipio si stanno prendendo le prenotazioni per i badge da distribuire a sportivi e appassionati. Solo con la tessera (a pagamento) sarà dunque possibile accedere all’impianto di viale Varallo. Ogni badge costa 10 euro per gli iscritti alle società sportive di Borgosesia e per i residenti. Per i non residenti (sia privati che associazioni) il costo del badge è di 30 euro.

«Il tesserino magnetico si acquista una volta sola e consente l’accesso illimitato alla pista – specifica la vice sindaca Emanuela Buonanno, assessora delegata allo sport -. Abbiamo previsto un badge extra per le associazioni sportive, che consentirà l’ingresso a un ospite, per permettere lo svolgimento di attività di prova, di cui comunque le società dovranno comunicare i dati».

Dove richiederla

Per richiedere il badge è necessario mandare una mail a staff.borgosesia@ruparpiemonte.it allegando fotocopia della carta di identità. «Abbiamo installato un dispositivo di controllo, per cui strisciando il cartellino vengono comunicati alla centrale operativa del Comune i dati di chi ha effettuato l’accesso e il tempo di permanenza sulla pista – spiega la vice sindaca -. Questo ci consente un controllo puntuale, e speriamo sia disincentivante verso coloro che in passato non hanno avuto rispetto per l’impianto».

Consulta il sito del comune per avere maggiori dettagli.

Altre informazioni utili

In caso di smarrimento del tesserino, il possessore è tenuto a darne comunicazione agli uffici comunali, in modo che si possa provvedere all’annullamento del dispositivo. Il nuovo badge costerà 50 euro. Il regolamento prevede anche che se non viene registrato alcun ingresso per un periodo di due mesi consecutivi, la tessera verrà automaticamente disabilitata (e per la riabilitazione dovrà essere presentata nuova richiesta con versamento di 10 euro).

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *