Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia eternit cade da un tetto e finisce nel parco
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia eternit cade da un tetto e finisce nel parco

Il Comune ha informato l’Atc, che ha gestione sulla casa popolare: «E’ stata assicurata la messa in sicurezza in tempi brevi»

Borgosesia eternit cade da un tetto e finisce nel parco. E’ successo nella zona di Cancino.

Borgosesia eternit cade da un tetto e finisce nel parco

Alcuni frammenti del materiale sono caduti dal tetto di un edificio popolare dell’Atc (l’Agenzia territoriale per la casa): sono stati smaltiti, tuttavia dovrà essere bonificata anche la copertura che presenta un’elevata concentrazione di cemento-amianto.
La palazzina si trova in via Galoppini. «Alcuni cittadini hanno segnalato la presenza all’interno di un giardino pubblico di frammenti di cemento-amianto caduti dal tetto dell’edificio Atc – spiega il consigliere comunale Francesco Nunziata, delegato all’edilizia popolare -. Si erano staccati dalla copertura a seguito del forte vento di alcuni giorni fa. Sono intervenuto insieme al tecnico del Comune per la verifica, e trasmesso quanto rilevato all’Atc Vercelli, che è competente per tutto quanto riguarda l’edificio, per predisporre l’intervento. I frammenti si trovavano sia nel giardino che sul retro verso i garage degli inquilini».

Messa in sicurezza copertura

La ditta specializzata incaricata dall’Atc ha concluso la rimozione e avviato il materiale per lo smaltimento. Resta però la fonte del problema: «L’Atc ha assicurato che a breve interverrà per la messa in sicurezza del tetto dal quale sono caduti i frammenti di cemento amianto» conclude Nunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente