Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Brughiera Trivero: il rettore chiede altri parcheggi
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Brughiera Trivero: il rettore chiede altri parcheggi

Don Dino Lanzone chiede un maggiore impegno da parte del territorio e delle istituzioni pubbliche.

Brughiera Trivero: viabilità e manutenzione, appello del rettore.

Brughiera Trivero: il rettore chiede altri parcheggi

Sono passati quasi vent’anni dall’inizio del programma di recupero del santuario della Brughiera, che ha visto un eccezionale sviluppo turistico. Tanto che il rettore monsignor don Dino Lanzone ha messo in calendario nuovi interventi. Bisogna sistemare la viabilità di accesso, serve un altro parcheggio e un maggior coinvolgimento del territorio. Insomma, il santuario triverese prova a fare un altro salto di qualità: «Abbiamo terreni che possono essere usati come posti auto, ma occorre sistemare l’accesso “cieco” da Barbato».

Si cercano nuovi parcheggi

Anni fa erano stati sistemati i parcheggi davanti al ristorante “Il Castagneto” ed era stato realizzato anche un ampio parcheggio nell’area sottostante per poter ospitare i pullman che ormai nel fine settimana salgono alla Brughiera. «Per fortuna il nostro santuario è apprezzato e richiama davvero tanta gente – commenta il rettore –, soprattutto nel fine settimana e negli appuntamenti che vengono proposti durante l’anno. Bisogna però offrire anche posti auto comodi in grado di poter ospitare tutti e non congestionare il traffico».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente