Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Centomila euro per la casa di riposo di Borgosesia
Attualità Borgosesia e dintorni -

Centomila euro per la casa di riposo di Borgosesia

Il Comune di Borgosesia “stacca” un assegno da 100mila euro per la casa di risposo Sant’Anna

Il comune stacca un assegno da 100mila euro per la casa di riposo di Sant’Anna. Sabato il sindaco Gianluca Buonanno lo ha consegnato al presidente dell’istituto, Pier Luigi Moretta. Con una promessa: ne arriverà un altro uguale anche l’anno prossimo.

Sono soldi che serviranno a sostenere un ingente investimento che la casa di riposo intende fare riguarda l’impianto termico e il risparmio energetico. «Abbiamo messo in cantiere una serie di interventi finalizzati a ridurre il consumo energetico – ha anticipato Moretta – che riguarderanno la sostituzione della caldaia, la posa di pannelli solari, il rinnovo degli infissi, la realizzazione di un cappotto termico esterno». I lavori saranno realizzati in maniera progressiva, iniziando dalla caldaia e dai pannelli solari che dovrebbero partire in primavera: «Questo è un regalo di Natale importantissimo per noi – conclude il presidente dell’ente -, come altrettanto importante è l’attenzione che l’amministrazione comunale continua a riservare alla casa di riposo, un’attenzione che permette che la nostra offerta sia sempre più ottimale per tutta la popolazione».

Articolo precedente
Articolo precedente