Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Coggiola arrivati altri quattro migranti nel progetto Sprar
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Coggiola arrivati altri quattro migranti nel progetto Sprar

I giovani si aggiungono alla famiglia che è ospitata da qualche mese nel palazzo comunale.

Coggiola arrivati altri quattro migranti in paese nell’ambito del progetto Sprar. Sono ospitati in un alloggio in centro paese.

Coggiola arrivati altri quattro migranti

Dopo la famiglia, da qualche tempo sono arrivati anche altri quattro giovani migranti a Coggiola, sempre nell’ambito del progetto Sprar. Sono stati accolti in una casa privata in centro paese. «Il progetto sta andando avanti nel migliore dei modi – spiega l’assessore Pierangela Bora Barchietto -. La famiglia si era sistemata nell’alloggio comunale sopra gli uffici del municipio e tutti i componenti stanno seguendo un corso di italiano». I quattro giovani arrivati da pochi giorni si sono sistemati in una casa privata.

Le proteste dell’opposizione

Contestazioni erano arrivate in consiglio comunale quando l’amministrazione comunale aveva deciso di mettere a disposizione l’alloggio del municipio, una scelta che era stata criticata dall’opposizione. Ma l’amministrazione comunale ha mantenuto la propria linea ricordando che anche a Pray i richiedenti asilo saranno accolti all’interno dell’appartamento che si trova nel palazzo comunale. Insomma il progetto Sprar a Coggiola sta decollando. «Finora non abbiamo avuto alcuna segnalazione di problemi e contiamo di andare avanti così. Anche i residenti non si sono quasi accorte della presenza di queste persone, l’obiettivo rimane quello dell’integrazione a piccoli passi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente