Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Crevacuore pecora morta in strada. E nessuno la prende
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Crevacuore pecora morta in strada. E nessuno la prende

Alla fine ha dovuto pensarci il Comune, incaricando una ditta privata.

Crevacuore pecora morta rimane in strada per ore: nessuno la “vuole”.

Crevacuore pecora morta in strada

Nella mattina di venerdì 10 luglio una pecora è stata trovata morta, investita da un’auto nella notte, sulla strada. L’automobilista non si era fermato e non aveva avvisato nessuno dell’investimento. Spiega il sindaco Ermanno Raffo: «Abbiamo contattato la Provincia di Biella, ma anche la Forestale. Il problema è che nessuno era competente per smaltire la carcassa e così sono passate le ore».

Incaricata una ditta privata

«Alla fine abbiamo incaricato noi come Comune la ditta “Valore Piemonte” che si è occupata di recuperare la carcassa. L’animale – continua Raffo – era dotato di chip e così abbiamo potuto risalire al proprietario che non si era accorto di aver perso il proprio animale. I costi saranno quindi a suo carico».
LEGGI ANCHE: Cinghiale investito all’alba sulla superstrada

Troppe questioni burocratiche

Ma intanto per poter recuperare l’animale ci è voluto mezza giornata visto che nessuno poteva intervenire. «Troppe questioni burocratiche – riprende Raffo – per risolvere una questione che invece avrebbe potuto risolversi in poche ore».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *