Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gara di tiro al cinghiale fa scoppiare al polemica nel basso Biellese
Attualità Fuori zona -

Gara di tiro al cinghiale fa scoppiare al polemica nel basso Biellese

Gli organizzatori insultati su Internet. In realtà si tratta di sagome e non cinghiali veri.

fobello e cervatto

Gara di tiro al cinghiale fa scoppiare la polemica a Cavaglia.

Gara di tiro al cinghiale

Nella giornata di ieri Facebook è divenuto il teatro dello scontro tra animalisti e non. Pietra dello scandalo, una manifestazione in programma oggi a Cavaglià. Si tratta di una competizione di tiro con bersagli fissi e mobili, organizzata dall’Aatv Cavaglià in collaborazione con l’associazione “2 nel mirino” e la Squadra Caccia al cinghiale n. 1 Biella. La notizia si è sparsa rapidamente sul web, come dimostra il post pubblicato dal noto animalista biellese Alberto Scicolone: «Vergognoso e allucinante a Cavaglià! “Vi aspettiamo per divertirci insieme”… Come può un uomo arrivare ad essere tanto vile! Anche con sagome… un messaggio di violenza e morte».
Come lui, tanti altri utenti hanno reagito scandalizzati, molti forse convinti che si trattasse di una vera e propria caccia.
Una levata di scudi che ha sorpreso gli stessi organizzatori. Maggiori particolari su www.laprovinciadibiella.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente