Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gattinara Giuseppe Pontiroli alla guida di “Vita più”
Attualità Gattinara e Vercellese -

Gattinara Giuseppe Pontiroli alla guida di “Vita più”

Rinnovo del direttivo per l'associazione che, fra le altre attività, organizza i trasporti per ospedali e ambulatori.

gattinara giuseppe pontiroli

Gattinara Giuseppe Pontiroli è il nuovo presidente del sodalizio “Vita più”.

Gattinara Giuseppe Pontiroli presidente

Passaggio di testimone ai vertici dell’associazione Vita più di Gattinara. Si tratta di uno dei sodalizi più numerosi della città, che ha sede in villa Maioli, dove gestisce il centro incontro e una serie di servizi per i soci come, ad esempio, l’utilissimo (per molti fondamentale) servizio di trasporto verso gli ospedali e gli ambulatori della zona e non solo.

Il nuovo direttivo

Dal primo gennaio, a seguito delle dimissioni presentate da alcuni componenti del vecchio consiglio direttivo, sono stati eletti dei nuovi consiglieri, che hanno così formato il nuovo consiglio direttivo, entrato in carica con il nuovo anno. Il consiglio direttivo è stato eletto per alzata di mano, quindi con votazione palese. Il nuovo presidente dell’associazione Vita più è Giuseppe Pontiroli; il vice presidente è Valerio Igino, mentre la segretaria è Rosanna Dessì; la cassiera è Piera Scotti. Fanno parte del nuovo gruppo dirigenziale anche i consiglieri Florida Fioravanti e Giuseppe Maselli, che è anche responsabile del servizio trasporto.

Gli eventi

Il primo appuntamento del nuovo anno è stata la festa della Befana, nel pomeriggio di domenica 5 gennaio. Intanto proseguono le consuete attività, con i pomeriggi danzanti e di animazioni a villa Maioli, dove i soci si ritrovano per trascorrere dei pomeriggi in compagnia. A breve il consiglio direttivo presenterà anche i soggiorni marini dell’estate 2020. Come da tradizione, a giugno il gruppo dei soci di Vita più organizza una vacanza nella riviera romagnola, sul Mar Adriatico e, anche se da alcuni anni non è più stata organizzata, un soggiorno marino a settembre in una località più calda, generalmente nel Sud Italia, dove poter godere ancora di temperature piacevoli.

Il trasporto

Ma soprattutto continua l’impegno di Vita più per il trasporto, un servizio che, per chi non ha a disposizione mezzi privati, è fondamentale, soprattutto in una città come Gattinara che è di fatto isolata dal trasporto pubblico locale. Grazie ai volontari e agli automezzi acquistati dall’associazione, chi ha bisogno può prenotare il trasferimento in occasione di visite in ospedali o in ambulatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente