Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Le foto delle jeep a duemila metri. Boom di partecipanti al raduno di Pianalunga
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Le foto delle jeep a duemila metri. Boom di partecipanti al raduno di Pianalunga

Nel suo genere, quello organizzato da Antonio Cesa è l’evento più alto d’Europa.

Il Jeep meeting sul Monte Rosa fa il pienone. Anche stranieri al raduno più alto d’Europa.

Le foto delle jeep a duemila metri al raduno di Pianalunga

Un centinaio di partecipanti alla sesta edizione del “Monterosa Jeep meeting” proposto domenica 10 ottobre da Antonio Cesa, grande appassionato di motori. Con i suoi 2mila metri circa, nel suo genere è l’evento più alto d’Europa.

Scorri la galleria per vedere le foto.

Un centinaio di jeep

Anche quest’anno Cesa ha saputo organizzare un impeccabile raduno di appassionati di fuoristrada.  «Sono arrivati oltre un centinaio di auto – racconta Cesa – che sono salite fino alla Pianalunga. Un’altra trentina, invece, si sono dovute fermare ad Alagna a mangiare perché i posti erano terminati. Abbiamo avuto partecipanti da tutto il nord Italia, ma anche dalla Svizzera e dall’Olanda». E dalla Fiat di Torino è arrivata anche un’auto ibrida.

Tappe a Varallo e Scopello

Quest’anno la prima tappa era a Varallo per il ritrovo con un tripudio di appassionati e curiosi, grandi e piccini. Poi la partenza verso Scopello tutti in corteo per la via del centro, tappa quindi al Manera pub per un aperitivo offerto dal Consorzio Monterosa Valsesia. Poi la ripartenza per Alagna, dove c’è stata una passerella lungo il centro per poi dirigersi verso Pianalunga.

«Tante come sempre le famiglie – riprende Cesa -. C’è chi, visto la bella giornata, ha mangiato sui prati. Per molti era la prima volta ad Alagna e in Valsesia. C’erano anche bambini, i quali hanno ricevuto dei giocattoli, offerti da Cerri giocattoli».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE