Seguici su

Attualità

Lozzolo congela le imposte e festeggia un bilancio con zero debiti

Pubblicato

il

Lozzolo congela le imposte e festeggia un bilancio con zero debiti. Il disavanzo è passato dall’8 per cento nel 2010 allo 0,73 per cento.

Anche per il 2022 imposte bloccate a Lozzolo

Nessun aumento delle imposte comunali a Lozzolo. Questo il responso del bilancio di previsione 2022 approvato nello scorso consiglio comunale.

«Anche quest’anno, come da molti anni, le aliquote delle imposte comunali sono invariate – commenta il sindaco Roberto Sella, cui fa eco il consigliere delegato Marco Basso –. Non abbiamo la necessità di alzare le aliquote: le entrate derivanti da queste categorie tributarie sono sufficienti, assieme alle altre, a coprire le uscite previste dalla nostra amministrazione. La nostra priorità è infatti non aumentare le imposte comunali».

Imposte confermate

L’ultimo consiglio comunale si è svolto lo scorso lunedì 31 gennaio. All’ordine del giorno c’era la discussione del bilancio di previsione e di tutte le imposte comunali a esso collegate.

L’aliquota Imu è confermata al 10,6 per mille per i fabbricati, dove rimangono escluse le prime case; mentre l’addizionale Irpef è stata confermata allo 0,6%.

Il gettito totale dell’Imu, che rimane nelle casse comunali, è pari a 173.000 euro; mentre per l’addizionale Irpef è previsto un gettito di 62.000. Per quanto riguarda il trasferimento dei fondi statali è stato comunicato un importo pari a 151.000. euro.

Durante la relazione al consiglio comunale, la minoranza ha posto due domande. Il consigliere Francesco Alloero ha chiesto il valore dell’aliquota dell’addizionale comunale Irpef applicata dal Comune; mentre il consigliere Tiziano Sella ha chiesto l’entità dei mutui in essere, scadenze e incidenza oneri sul bilancio.

Indebitamento zero

«Lozzolo ha un tasso di indebitamento pari allo 0,73% e il totale dei mutui a oggi è 17.480 euro – sottolinea il primo cittadino – di cui quota capitale è 14.950 di cui quota interessi 2.530 euro. Il limite di legge, per il tasso di indebitamento è del 10%».

E aggiunge: «Nel 2010 il tasso di indebitamento del Comune di Lozzolo era di circa l’8% mentre oggi è praticamente a zero e questo è il risultato due mandati amministrativi con un occhio di riguardo sia al presente che al futuro».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *