Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mosso raffica di multe dopo la corsa a 20 podisti
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Mosso raffica di multe dopo la corsa a 20 podisti

Brutta sorpresa per una ventina di podisti che hanno partecipato il 12 maggio scorso al Mosso Vertical Mille, gara di corsa in salita.

Mosso raffica di multe dopo il Mosso Vertical Mille dello scorso 12 maggio.

Mosso raffica di multe dopo il Mosso Vertical Mille

Brutta sorpresa per una ventina di podisti che hanno partecipato lo scorso 12 maggio al Mosso Vertical Mille, gara di corsa in salita competitiva e non competitiva lunga 6,2 km, con 1000 metri di dislivello, che parte dal centro di Mosso e arriva alla Rocca d’Argimonia a quota 1613 metri. Come riportano i colleghi di Eco di Biella, a tre mesi dall’evento, l’organizzazione è venuta a conoscenza che stanno arrivando delle multe (al momento proprio una ventina, ndr) per divieto di sosta effettuate lungo la panoramica Zegna, nei dintorni del Bocchetto Luvera, area in cui molti runner hanno parcheggiato le proprie auto per dirigersi verso la zona della prova.

Le sanzioni

La sanzione è arrivata anche ad alcuni membri dello staff (l’evento era organizzato da Biella Running e dal Comune, oggi confluito con Valle Mosso, Soprana e Trivero in Valdilana). Proprio i carabinieri di Trivero avrebbero “preso di mira” le auto intorno alle 12, orario in cui la corsa si era già conclusa e si stavano svolgendo il pranzo e le premiazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente