Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Portula cordoglio per Emilia, trovata morta in casa
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Portula cordoglio per Emilia, trovata morta in casa

Aveva solo 62 anni. Il parroco: "Una persona modesta e riservata".

uccisa dalla malattia

Portula cordoglio per la scomparsa di Emilia Ramella German: aveva solo 62 anni.

Portula cordoglio per l’addio a Emilia

Una scomparsa improvvisa, che ha destato stupore e tristezza in Valsessera: si è spenta Emilia Ramella German. La donna, che aveva 62 anni, viveva a Portula in frazione Granero, ma era ben conosciuta anche a Coggiola, paese più prossimo alle frazioni basse di Portula. La donna era stata colta da malore nei giorni scorsi e la figlia Samantha, che vive a Borgosesia, non avendo sue notizie, aveva allertato il 112. Scattato l’allarme, erano intervenuti i carabinieri e gli operatori del 118, che però non avevano potuto far altro che constatarne il decesso.

Una persona modesta e riservata

Il funerale è stato celebrato venerdì da don Carlo Borrione, nella chiesa parrocchiale di San Giorgio a Coggiola. «Emilia – ricorda il parroco – era una brava signora. Era modesta e umile e molto riservata. Quando ci incrociavamo per Coggiola ci salutavamo volentieri, ma era una donna di poche parole. E’ stata una morte improvvisa, che non ci si aspettava e che ci ha dato dolore». Il padre della donna aveva gestito per anni il ristoro che si trova dietro il santuario del Cavallero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente