Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona messe trasmesse in diretta sul web
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona messe trasmesse in diretta sul web

Un'opportunità in più per quelle persone che desiderano seguire la celebrazione ma non possono essere presenti in chiesa

padre matteo

Quarona messe sul sito della parrocchia grazie a tre web-cam.

Quarona messe in streaming

Padre Matteo Borroni propone un’idea decisamente innovativa. Il parroco di Quarona ha ricevuto il “babbio” per festeggiare il primo lustro di mandato pastorale a Quarona. E per lui il riconoscimento ricevuto dalla Pro loco è un ulteriore stimolo nel proseguire l’impegno avviato nell’aprile del 2013 quando venne accolto in paese. E ha già pronta la nuova idea: la diretta streaming delle celebrazioni in chiesa parrocchiale, che sarà a breve una realtà grazie al posizionamento di tre web-cam che permetteranno la visione attraverso il sito internet parrocchiale.

La cura per le chiese

L’assegnazione del “babbio d’argento” fa riferimento all’impegno del parroco nel recupero delle chiese del paese, a partire dalla parrocchiale di Sant’Antonio abate, sottoposta a un completo intervento di restauro (l’opera di rinnovo ha riguardato campanile, facciata, portico e sagrato della chiesa) avviato nel 2016 e inaugurato nel settembre dello scorso anno. «Mi ha fatto davvero piacere ricevere il premio – dice il sacerdote -, ed è un riconoscimento che va condiviso con i miei collaboratori perché per realizzare ogni progetto ci vuole una squadra, non è mai uno solo che fa». La consegna del premio è giunta nel quinto anno di permanenza del parroco a Quarona, cinque anni in cui padre Matteo ha cercato di portare avanti il proposito di «una Chiesa dalle porte aperte, che esce in mezzo alla gente». E i conti tornano: «E’ un’esperienza gratificante – osserva il sacerdote -, è bello lavorare e trovare una risposta nella comunità. Sono convinto che il posto dove un sacerdote viene assegnato dev’essere la sua Terra Santa, e in questi anni è Quarona la mia Terra Santa dove portare il Vangelo ed essere al servizio delle persone per indicare il percorso di fede».

Un anno ricco di eventi

Il 2018 è un anno particolarmente importante per la parrocchia di Quarona: inaugurata la statua della Beata Panacea, nella rotonda di corso Rolandi, a settembre tornerà in paese l’urna con le spoglie della martire. Ma c’è dell’altro, a cui solo un sacerdote appassionato di tecnologia poteva pensare: le web-cam nella chiesa di Sant’Antonio per poter seguire le celebrazioni attraverso il sito internet della parrocchia (sito che è stato realizzato proprio con l’arrivo di padre Matteo): «L’operazione è imminente – anticipa il parroco -, sono state installate tre telecamere e dovrà essere riversato il segnale sul sito. In questo modo sarà possibile seguire la celebrazione delle messe da casa o da ovunque uno si trovi. Credo sia un’opportunità per chi si trova impossibilitato a essere presente in chiesa ma vorrebbe comunque seguire la cerimonia». D’altronde padre Matteo è molto attivo sui social: «Mi piace, mi appassionano, cerco di usarli nel modo migliore. Anche la scelta di aprire il sito parrocchiale è per garantire ai quaronesi tutte le informazioni e gli aggiornamenti legati alla parrocchia e alla vita religiosa cittadina. E’ una opportunità di comunicazione assai più comoda e, in un mondo che cambia molto velocemente, è importante far conoscere anche attraverso Internet le proprie attività».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *