Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Romagnano addio Maria Grazia Brustia, storica ragioniera
Attualità Novarese -

Romagnano addio Maria Grazia Brustia, storica ragioniera

La romagnanese era impiegata all’ufficio ragioneria dal 1962 fino al raggiungimento della pensione nel 1995.

Romagnano addio Maria Grazia Brustia. Era molto conosciuta da coloro che avevano bisogno un suggerimento in municipio su imposte e tasse ed era anche impegnata nel sociale. Faceva parte infatti della “Fondazione 8 Ottobre, per non dimenticare”.

Romagnano addio Maria Grazia Brustia, ex dipendente comunale a Prato Sesia

Due comunità in lutto per la morte a 79 anni di Maria Grazia Brustia, romagnanese ex dipendente comunale di Prato Sesia. Impiegata storica dell’ufficio ragioneria e tributi, Maria Grazia Brustia è mancata mercoledì 9 gennaio per una malattia che non le ha dato scampo. Dopo il diploma magistrale Brustia aveva lavorato per qualche anno come insegnante supplente e poi a Prato per vincere infine il concorso nel municipio del paese, dove lavorò dal 1962 al 1995 quando andò in pensione. La ricorda commosso l’ex sindaco Gianni Manuelli, in carica dal 1993 al 2004: «Ebbi modo di conoscere ed apprezzare Maria Grazia Brustia durante il mio mandato, per due anni. Era una persona disponibile e precisa nel suo lavoro; c’era un bel rapporto fra di noi». Dopo la morte della mamma Maria Grazia Brustia viveva da sola, in via Novara a Romagnano, ma circondata dall’affetto delle sue amiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente