Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Rotary Valsesia premia Savino Rizzio per i 50 anni della Vir di Valduggia
Attualità -

Rotary Valsesia premia Savino Rizzio per i 50 anni della Vir di Valduggia

L’azienda vide la luce nel 1971 e oggi è presente anche all’estero.

Rotary Valsesia premia Savino Rizzio e dà il benvenuto a un nuovo socio.

Rotary Valsesia, la conviviale

È stata una conviviale particolarmente importante l’ultima del Rotary club Valsesia. È stato accolto un nuovo socio, Riccardo Bevilacqua, e c’è stato il festeggiamento con il socio Savino Rizzio del 50esimo anno di attività della “Vir – Valvoindustria Ing. Rizzio”.

Franco De Corte, prefetto del sodalizio, ha presentato il nuovo socio titolare a Valduggia della Bioecotermo, ditta di produzione e vendita di stufe e caldaie a pellet.

«Felici di aver accolto il nuovo socio, tutto il club gli rivolge un caloroso benvenuto, unito alla soddisfazione di poter accompagnare un altro amico lungo le vie rotariane».

L’anniversario

Nella seconda parte della serata Savino Rizzio ha dedicato le sue riflessioni al traguardo-compleanno dell’azienda da lui fondata nel 1971.

LEGGI ANCHE: Valduggia la Vir sotterra una “cassa dei ricordi”: si potrà riportare alla luce solo nel 2071

Come tutti i casi di successo e longevità la storia della sua azienda è lunga e complessa.

«Una sintesi può essere fatta suddividendo la strategia aziendale perseguita in due momenti: la crescita continua della produzione e della clientela in tutto il mondo, basata comunque sulla produzione realizzata a Valduggia e, in una seconda fase, con l’ingresso del figlio Giovanni Battista, un approccio più internazionale con una produzione e l’apertura di sedi commerciali all’estero e non solo in Italia. Inoltre, grazie alla figlia Valentina, è stata messa in atto una comunicazione più strutturata ed efficace».

All’estero

Gli anni ’80 videro l’espansione del sito produttivo di Valduggia con la costruzione di nuovi stabilimento e magazzino. Nel 2008 è stata fondata in Cina la Vir Manufacturing, dando una forte spinta alla competitività dei beni prodotti, seguita anche dall’apertura a Shangai della Vir Trading con lo scopo di distribuire nel mercato cinese. In tempi più recenti è stata costituita a Dubai la Vir Middle East per la copertura del mercato medio orientale.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *