Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valdilana cerca gestore per il cinema-teatro Giletti
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Valdilana cerca gestore per il cinema-teatro Giletti

Negli ultimi anni è stata l’associazione “Il Prisma” a occuparsi della gestione, ma il contratto è scaduto a giugno.

Valdilana cerca gestore per il cinema-teatro Giletti. Quasi sicuramente l’associazione culturale “Il Prisma” si farà nuovamente avanti.

Valdilana cerca gestore per il cine-teatro Giletti

Si cerca un gestore per il cine-teatro comunale “Giletti” di Ponzone. L’avviso è stato pubblicato dal Comune di Valdilana. Negli ultimi anni è stata l’associazione “Il Prisma” a occuparsi della gestione, ma il contratto è scaduto a giugno.

Come da prassi, quindi, il Comune ha pubblicato un avviso per verificare la disponibilità di soggetti interessati. Seguirà poi l’affidamento della gestione di attività culturali e cinematografiche.

Quasi sicuramente l’associazione culturale “Il Prisma” si farà nuovamente avanti. «Sappiamo che è uscito l’avviso – spiega il presidente del Prisma Neviano Dalvici -. A breve faremo un incontro per valutare tutta la documentazione».

Alcuni requisiti richiesti

Nell’avviso il Comune avanza determinate richieste per il futuro gestore. Bisognerà allestire una stagione cinematografica nel periodo autunno-primavera con regolari spettacoli al sabato ed alla domenica sostenendone i costi diretti e indiretti che ne derivano.

Vista la contingente situazione pandemica, l’amministrazione metterà a disposizione un apparecchio sanificatore di proprietà, che dovrà essere utilizzato dopo ogni spettacolo per garantire la fruibilità della sala in piena sicurezza.

Altra richiesta è l’organizzazione delle serate di cineforum, oltre a promuovere spettacoli teatrali ed eventi culturali. Occorre poi concordare una ripartizione dei costi di gestione della struttura che tengano conto dell’utilizzo non esclusivo della stessa in capo al soggetto esterno.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *