Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valduggia chiesa San Giorgio di nuovo sotto ponteggi
Attualità Borgosesia e dintorni -

Valduggia chiesa San Giorgio di nuovo sotto ponteggi

Sarà l'ex parroco don Dante a seguire l'intervento al tetto: «Vanno evitate infiltrazioni d'acqua che potrebbero danneggiare gli affreschi».

Valduggia chiesa San Giorgio si lavora per mettere in sicurezza il tetto.

Valduggia chiesa San Giorgio di nuovo sotto ponteggi

Lavori in corso alla chiesa di San Giorgio di Valduggia. È ripreso l’intervento per la sistemazione del tetto e la salvaguardia di alcuni muri perimetrali. Attorno all’edificio religioso sono infatti tornati i ponteggi, per riprendere quanto interrotto in primavera con il blocco imposto dall’emergenza sanitaria.

LEGGI ANCHE: Valduggia saluta don Dante e accoglie don Lorenzo | LE FOTO

Sistemare il letto e rimuovere l’eternit

Avviato già a inizio anno, il cantiere ha dovuto essere interrotto con l’insorgere dell’emergenza per il Covid-19. Da qualche giorno, i lavori sono dunque ripresi. Il cantiere riguarderà principalmente la sistemazione del tetto, ma anche alcune pareti esterne dell’edificio, permettendo così di eliminare le lastre di eternit che ancora rivestono il tetto della chiesa.

Sotto la guida di don Dante

Sono interventi concordati con lo storico parroco don Dante Airaga che ha seguito la comunità parrocchiale valduggese per più di cinquant’anni. «Abbiamo riaperto il cantiere non appena è stato possibile – spiega il sacerdote -. La speranza è che non venga nuovamente bloccato tutto, e i lavori possano proseguire regolarmente. È un lavoro che va ultimato al più presto perché ogni pioggia potrebbe deteriorare le importanti opere, gli affreschi soprattutto, che sono conservati nella chiesa».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *