Seguici su

Attualità

Valduggia nonna Fani Matella ha compiuto 105 anni

Pubblicato

il

Valduggia nonna Fani gode ancora di buona salute e non rinuncia alle sue abitudini: le piace mangiare, guardare un pochino di televisione e stare in compagnia

Valduggia nonna Fani ha festeggiano i 105 anni

L’aria e la tranquillità di Valduggia sembrano far bene ai suoi abitanti. Ieri Fani Matella ha spendo 105 candeline. L’ultracentenaria, che abita in via Roma, gode ancora di buona salute e non rinuncia alle sue abitudini: le piace mangiare, guardare un pochino di televisione e stare in compagnia. Fino a due anni e mezzo fa viveva ancora da sola, in perfetta autonomia.

E’ nata a Pogno

Fani Matella è nata a Pogno il 31 luglio del 1913; rimasta orfana in giovanissima età, ha vissuto per un breve periodo con i nonni a Valpiana e dopo la loro morte è andata ad abitare con una zia materna. Da ragazzina ha conosciuto Giuseppe Gervasini, diventato poi suo marito con cui si è trasferita a Valduggia. E dal paese non si è più spostata, anche dopo essere rimasta vedova. Dal matrimonio è nata la figlia Anna Maria, pure residente a Valduggia, in un palazzo distante da quello della mamma: «Mamma è una forza – racconta -: alcune volte credo che non si renda nemmeno conto dell’età che ha raggiunto. A lei piacerebbe poter fare ancora tutto quello che ha sempre fatto quando era più giovane. Non si lamenta di nulla: anche se ha qualche problema o leggeri malesseri non lo dice perchè non vuole che nessuno si prenda cura di lei. Vorrebbe ancora essere del tutto indipendente».

Con lei vive una badante

Avendo superato di ben cinque anni il secolo di vita, Fani Matella non può però restare a casa da sola: «Da due anni e mezzo ho voluto che andasse a vivere con lei una badante – continua la figlia -, ma è stato difficile fargliela accettare, e ancora oggi preferirebbe non ci fosse. Mi dice che “un po’ di polenta me la saprei ancora fare”, non le piace come cucina, però mangia sempre tutto e non vuole che vengano toccati i suoi oggetti, ed è strano perchè mamma è sempre stata molto generosa con tutti. Anche se dice di non volere estranei a casa sua, la presenza di una persona con lei è una sicurezza».

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *