Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo Cecca e Marcantonio incrociano lo sguardo nei murales di via Fiume
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo Cecca e Marcantonio incrociano lo sguardo nei murales di via Fiume

Fabrizio “Seacreative” Sarti ha concluso l'opera iniziata lo scorso anno, dipingendo la regina del Carnevale.

Varallo Cecca

Varallo Cecca e Marcantonio “immortalati” sui muri cittadini nel murales di Fabrizio “Seacreative” Sarti.

Varallo Cecca e Marcantonio sul muro

Un’opera d’arte sotto gli occhi di tutti, sui muri di via Fiume: l’ha realizzata Fabrizio “Seacreative” Sarti. L’artista ha completato il murale iniziato lo scorso anno con la reinterpretazione del personaggio principale del carnevale di Varallo, Marcantonio Carlavèe, realizzando sulla parete accanto la sua regina, la Cecca. Il progetto di arte urbana “Waral”, nato con lo scopo di dare al contesto cittadino un volto nuovo armoniosamente integrato nel tessuto preesistente, si arricchisce dunque di nuove opere. Insieme al nuovo capolavoro Matteo di “Ufocinque” Capobianco, la rivisitazione in chiave contemporanea della stampa iconografica del borgo di Varallo realizzata nel 1688 dal Manauftinfatti, l’opera contribuisce a creare un museo a cielo aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente