Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo fine settimana con “Una voce per l’Alpàa”
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo fine settimana con “Una voce per l’Alpàa”

Musica, arte e cultura saranno protagoniste degli eventi del fine settimana.

Varallo fine settimana

Varallo fine settimana all’insegna di eventi musicali, culturali e artistici con l’“Alpàa summer Festival”.

Varallo fine settimana di musica

L’“Alpàa summer Festival” offre un altro fine settimana di note e cultura. Dopo la due giorni all’insegna “di tutto e di più”, questa settimana si concluderà con tanta musica. Sabato dalle 16 nel parco di Villa Durio, sede del municipio, pomeriggio di animazione per tutti i bambini con Marta in Wonderland. Alle 18 a Villa Barbara, “Omaggio alla vita”, musiche di Ennio Morricone, e aperitivi e musica nei locali della città: al Cortiletto Café ci sarà Anomal Dj, al Caffè Roma il dj Marco Torri, al Wood cafè Reparto n.6, al Gambrinus birreria pub – Echofamily, al Brizza rosticceria il dj Orazio Franchino, al Bar Asia Matt London e Marco Marchese. Dalle 21 sul palco di piazza Vittorio ritorneranno le audizioni live del festival “Una Voce per l’Alpàa”: i concorrenti si esibiranno sabato dalle 21 alle 23 e domenica dalle 17 alle 19. Domenica pomeriggio divertimento garantito per i più piccoli sempre dalle 16 nel parco di Villa Durio con Marta in Wonderland.

Cultura per grandi e piccoli

Nell’ambito del progetto educativo che ha accompagnato bimbi e ragazzi durante l’estate, chiamato “Archy e la città dei bambini”, l’associazione Archimede Idee in Movimento, in collaborazione con il Comune e Palazzo dei Musei Pinacoteca di Varallo e Museo Calderini, ha allestito negli spazi espositivi della storica ex chiesa di San Carlo (ingresso da piazza San Carlo), una mostra degli elaborati dei bambini e ragazzi che sarà aperta al pubblico ancora questo fine settimana, sabato e domenica, dalle 14.30 alle 18. Sabato alle 10 in biblioteca sarà presentato il secondo libro di poesie di Giovanna Spitaleri, “Il sole dentro me”, dedicato al padre e alla sua famiglia. L’editore, Luigi Bulla, che ha curato la prefazione, scrive: “L’autrice comunica con il lettore mediante i suoi versi come un pittore lo fa dipingendo i suoi quadri… le poesie ci introducono nel suo mondo di figlia, donna, madre e poetessa… tutte le opere traboccano di significato e sono intrise di nostalgie passate e grata gioia per il presente”. «La poetessa varallese è una donna forte e coraggiosa – commenta Piera Mazzone, direttore della biblioteca -, che da anni combatte contro una subdola e dolorosa patologia: la fibromialgia. Durante l’incontro sarà letto e commentato il racconto autobiografico, inserito in una raccolta di testimonianze letterarie sulla malattia: “Fibromialgia. Storie di vite segnate”. Parte del ricavato della vendita del volume sarà devoluto all’Associazione italiana sindrome fibromialgica onlus».

L’arte di Fizzotti

Al termine della presentazione sarà inaugurata la mostra “Argurdand” dell’artista grignaschese Franco Fizzotti, organizzata in occasione del ventennale della scomparsa, allestita da Emanuela Manuzzato.  Il titolo della rassegna riprende quello dell’evento organizzato dal Centro Studi di Grignasco in collaborazione con Comitato Carnevale e con il patrocinio del Comune di Grignasco, sabato dalle 17 a Casa Durio a Grignasco, dove Fizzotti aveva il suo studio. La mostra sarà visitabile fino al 20 settembre: «Si pone come omaggio al maestro – spiega Mazzone -, che fu titolare della cattedra di anatomia artistica presso l’Accademia di Belle arti di Brera, a colui che impersonò per anni la maschera di Grignasco, il Giuan Baceia, al poeta dialettale che fu premiato alla prima edizione del Concorso di poesia dialettale Pinet Turlo con l’ironica lirica dedicata alla morte, affettuosamente appellata “Tirisin d’Arbȫ”, ma soprattutto all’originale artista che, con una semplice matita sapeva ricreare un intero mondo, il suo mondo, quella Grignasco popolata di persone semplici e vere, che incarnavano valori per i quali valeva la pena di spendersi».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente