Seguici su

Cronaca

Addio all’organizzatore dello spareggio della monetina

Pubblicato

il

Il mondo del calcio piange il dirigente Beppe Bonetto. In quel lontano Pro Vercelli-Biellese c’era anche lui…

Il mondo del calcio dice addio a Beppe Bonetto, storico dirigente del Torino dal 1964 al 1982 e successivamente procuratore di molti giocatori famosi, tra cui il cossatese Alberto Gilardino. Il nome di Bonetto, morto all’età di 83 anni, rimarrà legato anche alle vicende della Pro Vercelli e della Biellese. Fu lui, in qualità di rappresentante della società organizzatrice e ospitante dell’evento – il Torino – ad assistere alla scena del lancio della monetina che al termine della stagione 1970-71 – nello spareggio tra Pro e Biellese disputato al Comunale – sancì il passaggio delle bianche casacche in C.