Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Anziana smaschera un truffatore, ma non si fida nemmeno dei Carabinieri
Cronaca Fuori zona -

Anziana smaschera un truffatore, ma non si fida nemmeno dei Carabinieri

Protagonista della vicenda una signora di Brusnengo, ben informata sulle "tecniche" usate dai malviventi

anziana smaschera

Anziana smaschera un malvivente, ma all’arrivo dei Carabinieri chiude la porta anche a loro: non si fida.

Anziana smaschera un truffatore

È una storia piuttosto curiosa quella raccontata dalla Nuova Provincia di Biella. Protagonista un’anziana di Brusnengo. Giovedì, in mattinata, un uomo si è presentato alla sua porta dicendole di essere un tecnico dell’acquedotto e sostenendo di dovere effettuare dei controlli in casa. La donna, però, sapeva bene che questa è una tecnica diffusa per raggirare e derubare gli anziani. E ha rifiutato di aprirgli la porta.

L’arrivo dei Carabinieri

I Carabinieri sono stati avvisati dell’accaduto, ma quando sono arrivati sul posto si sono trovati di fronte a una situazione inaspettata. La donna, infatti, temeva che si trattasse di altri malintenzionati che si fingevano membri delle forze dell’ordine. A sbloccare la situazione è stato un agente della Polizia Locale: la donna lo conosceva e dunque si è fidata quando lui ha garantito che i Carabinieri erano quelli “veri”.

Tutti i dettagli su La Nuova Provincia di Biella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente