Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Anziano derubato da due finti tecnici dell’acquedotto
Cronaca Novarese -

Anziano derubato da due finti tecnici dell’acquedotto

Ennesimo caso di sedicenti funzionari che riescono a carpire la fiducia del padrone di casa: è accaduto a Gozzano.

Anziano derubato da due finti tecnici: a Gozzano rubati denaro e gioielli a un pensionato cascato nelle rete dei soliti ladri.

Anziano derubato da due finti tecnici: spariti i risparmi e i gioielli

Il trucco è vecchio ma funziona anzora. L’altro giorno due finti tecnici sono riusciti a entrare nella casa di un pensionato di Gozzano con la scusa di dover controllare il contatore perché sembravano esserci problemi con i conteggi e quindi con le bollette. Stesso copione, per esempio, di una serie di episodi analoghi accaduti a Romagnano. L’uomo ha lasciato passare i due personaggi. Uno dei quali lo ha distratto quel tanto che è bastato all’altro per impadronirsi di preziosi e denaro contante. I due sono poi spariti. E al pensionato, una volta che si è accorto del raggiro, non è rimasto altro da fare che denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente