Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Assalto bancomat Roasio: è stato un colpo da professionisti
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Assalto bancomat Roasio: è stato un colpo da professionisti

I malviventi hanno usato un flessibile e un apparecchio in grado di “ordinare” l’emissione di banconote.

Assalto bancomat Roasio da professionisti: è stato usato un dispositivo elettronico.

Assalto bancomat Roasio: colpo da professionisti

Sono malviventi professionisti quelli che una decina di giorni fa hanno scassinato il bancomat della filiale della Banca popolare a Roasio. Ne sono convinti i carabinieri che stanno investigando sul colpo che ha provocato la distruzione dello sportello, con il blocco dei servizi anche ai clienti.

Flessibile e dispositivi elettronici

Secondo la ricostruzione dell’episodio, i ladri hanno utilizzato in prima battuta un flessibile per aprire alcune parti metalliche della struttura, poi sono passati all’elettronica: e hanno agganciato un loro dispositivo al bancomat, ordinando l’emissione delle banconote. L’allarme è scattato, ma il colpo è durato pochi minuti, e all’arrivo delle forze dell’ordine i ladri erano già fuggiti. Secondo un primo esame, i malviventi sarebbero stati almeno due, ma non si esclude che la banda fosse composta da tre persone.

Le indagini

Le indagini sono partite immediatamente, soprattutto andando a verificare dove sia stata utilizzata questa tecnica: avere dei riscontri precedenti rappresenta spesso una traccia importante per iniziare a seguire le bande di specialisti.
Da ricordare che la filiale della Popolare Novara – Bando Bpm non aveva (e non ha) ancora riaperto dopo l’emergenza dettata dal lockdown contro il virus.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente