Seguici su

Cronaca

Biella piange Ale, Raffaele e Carmine, morti in un tragico incidente

Pubblicato

il

Biella piange Ale, Raffaele e Carmine, morti in un tragico incidente. Il giorno del dolore dopo la tragedia dell’altra notte.

Biella piange Ale, Raffaele e Carmine, morti in un tragico incidente

Tre giovani vite stroncate nel fiore degli anni. E’ stato un risveglio terribile e inimmaginabile, quello di ieri, domenica 5 giugno, per la città di Biella, che ha scoperto di aver perso tre dei suoi ragazzi.

Sono Alessandro Messina e Raffaele Petrillo, 17 anni, e Carmine Marotta, 22, tutti residenti in città, le vittime del tragico incidente avvenuto nella notte all’altezza di Busonengo. La Lancia Ypsilon sulla quale viaggiavano si è scontrata violentemente con una Bmw, finendo fuori strada.

Un quarto giovane ricoverato in codice rosso

Come riporta la Provincia di Biella, quando i soccorritori li hanno raggiunti ed estratti dalle lamiere, per i tre ragazzi purtroppo non c’era più niente da fare. In gravi condizioni il quarto biellese, S.T., 21 anni, che si trovava al volante, ricoverato in codice rosso all’ospedale “Maggiore” di Novara.

Ieri pomeriggio raduno di cordoglio degli amici

Nel pomeriggio di ieri, decine di ragazzi si sono ritrovati in piazza Vittorio Veneto a Biella per ricordare i tre giovani morti. Sono state lanciate lanterne cinesi a forma di cuore verso il cielo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *