Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Borgosesia, educatore trovato morto in casa
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Borgosesia, educatore trovato morto in casa

Choc a Borgosesia: un educatore di 41 anni è stato trovato morto nel suo alloggio

Un educatore di 41 anni è stato trovato morto sabato sera nella sua casa di Borgosesia. Si tratta di Nicola Magon, operatore che da anni era in servizio all’équipe minori dell’ex Comunità montana. Dopo l’allarme, sono stati i vigili del fuoco a forzare l’ingresso dell’alloggio in via Nicolao Sottile e a ritrovare il corpo. L’uomo viveva da solo. Per il funerale si attende il via libera dell’autorità giudiziaria.

(maggiori particolari su Notizia Oggi in edicola)

Articolo precedente
Articolo precedente