Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Caccia al cinghiale riparte, il via libera della Regione
Cronaca Varallo e Alta Valsesia -

Caccia al cinghiale riparte, il via libera della Regione

Esulta Coldiretti Piemonte per la decisione.

Caccia al cinghiale riparte, via libera della Regione.

Caccia al cinghiale riparte

La Regione ha deliberato l’inizio della caccia di selezione al cinghiale, che decorrerà da mercoledì fino al 15 marzo 2021. Sarà effettuata con appostamento fisso, principalmente da altane disseminate lungo l’intero territorio. Per l’ambito territoriale Bi1, il piano di abbattimento prevede la cattura di 120 cinghiali. «Una misura assolutamente necessaria – spiega in una nota Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti Piemonte -. Cinghiali e fauna selvatica hanno proliferato nelle campagne arrivando indisturbati alle porte dei centri abitati e sulle strade principali mettendo a rischio la sicurezza anche di chi trasportava generi alimentari e dei soccorsi medici».
Non solo la Regione ha prorogato al 30 giugno 2020 la presentazione delle domande di ammissione negli Atc e Ca.

LEGGI ANCHE: Gattinara investe cinghiale e sfonda ingresso di una ditta | LE FOTO

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

 

 

 

 

 

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente