Seguici su

Cronaca

Con la pistola in farmacia: “Non ho la ricetta, datemi le pillole”

Pubblicato

il

Con la pistola in farmacia: “Non ho la ricetta, datemi le pillole”. Una donna si arma con un giocattolo e tenta una rapina… di medicinali. Ma finisce in manette.

Con la pistola in farmacia: “Non ho la ricetta, datemi le pillole”

L’altro giorno i carabinieri hanno arrestato una donna di 36 anni che ha rapinato una farmacia di Moncalieri brandendo una pistola. Si tratta di una 36enne che si è presentata in una farmacia del luogo e, armata di una pistola, ha intimato la consegna di farmaci per la cui somministrazione è necessaria la prescrizione medica, di cui era però sprovvista. La donna ha messo in piedi una rapina non per soldi, ma per dei farmaci, infatti non ha chiesto denaro al farmacista.
LEGGI ANCHE: Scappa da casa di cura e rapina 20 euro: fermato dal farmacista

La pistola era un giocattolo

Come riporta Prima Torino, durante la rapina alcuni clienti sono riusciti a chiamare il 112 e l’immediato intervento dei militari della locale Compagnia ha permesso di bloccare e immobilizzare la rapinatrice. La pistola, che aveva ingannato (e spaventato) tutti, è risultata essere un’arma scenica, priva di tappo rosso.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *