Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Crevacuore bimba morta investita da apecar: assolto il conducente

Ha invece patteggiato la pena la zia della piccola, che non ha prestato sufficiente attenzione.

Crevacuore bimba morta investita da apecar: assolto il conducente. Ha invece patteggiato la pena la zia della piccola, che non ha prestato sufficiente attenzione.

Crevacuore bimba morta investita da apecar: assolto il conducente

Assolto il conducente dell’apecar che nel giugno 2019 travolse a Crevacuore una bambina di due anni. La piccola Assia perse la vita nell’incidente. L’uomo, un pensionato di Postua, era accusato di omicidio stradale, ma il giudice ha stabilito che dell’incidente non ha alcuna responsabilità, essendo la piccola sbucata improvvisamente davanti al suo veicolo.

La zia invece ha patteggiato la pena

Proprio per questo motivo anche la zia della bimba è finita sotto accusa per omicidio colposo, non avendo prestato sufficiente attenzione ai movimenti della piccola. La donna ha patteggiato.
Servizio su Notizia Oggi in edicola

2 Commenti

  • Bruna ha detto:

    Non ho parole e siamo in una giustizia non giusta. Mi spiace per la bambina / i genitori che l’hanno persa e per la zia che credo proprio che abbia fatto attenzione se ce l’aveva in custodia.

  • Paolo ha detto:

    Finalmente un giudice che ha compreso le responsabilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.