Seguici su

Cronaca

Crevacuore: facevano volantinaggio, scambiati per ladri

Pubblicato

il

Stavano facendo volantinaggio a Creavacuore, ma il timore di furti è altissimo: meglio chiamare i carabinieri che ritrovarsi la casa svuotata

Era già accaduto a Brusnengo qualche giorno fa, quando alcuni cittadini avevano chiamati i carabinieri perché avevano visto due extracomunicari aggirarsi in auto in paese, temendo potesse trattarsi di malintenzionati. In realtà erano solo due amici in giro. Adesso è accaduto a Crevacuore: l’altro giorno sono stati chiamati i carabinieri da alcuni cittadini che avevano visto aggirarsi tra le case un furgoncino con alcuni pakistani a bordo. C’è voluto poco per scoprire che non c’era nulla da temere: erano giovani che stavano distribuendo volantini, regolarmente incaricati da una ditta specializzata.