Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Derubato da una donna che si fingeva disperata
Cronaca Fuori zona -

Derubato da una donna che si fingeva disperata

Vittima del furto un anziano biellese: l'avvenente truffatrice gli ha sottratto una collanina mentre lui la consolava.

negoziante nega

Derubato da una donna che si fingeva disperata: sul caso stanno indagando i Carabinieri di Biella.

Derubato da una donna che si fingeva disperata

Come riportano i colleghi di La provincia di Bella, una donna molto avvenente, probabilmente di origine sudamericana, si è avvicinata a un 80enne di Biella che stava passeggiando tranquillamente vicino a casa sua. La signora ha cominciato a raccontargli le sue disgrazie, dicendo che era disoccupata e per questo motivo disperata. L’anziano si è lasciato commuovere dalle parole della donna e la chiacchierata tra i due è terminata con un abbraccio consolatorio.

Il furto della collanina

LEGGI ANCHE: Pensionata Borgosesia denunciata per furto di cosmetici
Peccato che, dopo che la donna si è allontanata tranquillamente a piedi, l’uomo si sia accorto di non avere più una collanina d’oro alla quale era appesa la fede nuziale che indossava ormai da anni. All’anziano non è restato altro da fare che andare nella vicina Stazione dei Carabinieri e denunciare l’accaduto. Sul caso stanno indagando gli Uomini dell’Arma di Biella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente