Seguici su

Cronaca

Emo Piccioni è sparito nel nulla da 12 anni

Pubblicato

il

Domani la moglie sarà alle poste di Prato Sesia per lasciare una foto e lanciare il nuovo appello

Domani sera nel piazzale delle poste di Prato Sesia la moglie di Emo Piccioni tornerà come da 12 anni a questa parte per lanciare l’appello: chi sa qualcosa del marito, parli. Era il novembre 2005 quando il testimone di Geova sparì nel nulla. Era nella sede dell’associazione a Borgomanero quando ricevette una telefonata, aveva appuntamento a Prato Sesia per andare a prendere i documenti di un confratello. Da lì è svanito. La sua auto chiusa venne trovata nel piazzale delle poste, di lui nessuna traccia. Tante le ipotesi, come la strada satanista. Si pensò a un rapimento, tanto che in un cascinale di Prato tempo dopo vennero trovate scritte con il suo nome.