Seguici su

Cronaca

Finto imprenditore mangia a sbafo al ristorante

Pubblicato

il

Per tre giorni ha mangiato a sbafo, aveva chiesto di pagare dopo spacciandosi per uomo di affari.

Si era presentato con un bel vestito, un modo di fare coinvolgente dicendo di essere un imprenditore e chiedendo al ristoratore di saldare il conto al termine della settimana. Per tre giorni si è presentato al ristorante che si trova nel Biellese orientale e ha mangiato a sbafo senza rinunciare  a nulla arrivando a un conto di 200 euro, poi è sparito. Il ristoratore l’ha cercato al telefono, ma era sempre spento. Capito di essere stato raggirato ha deciso di presentare denuncia ai carabinieri che sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo e denunciarlo per truffa.