Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Gattinara operai intossicati dal monossido
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Gattinara operai intossicati dal monossido

Incidente senza conseguenze alla Lavazza: due persone sono finite nella camera iperbarica dei "Cedri".

sostegno auto

Gattinara operai intossicati dal monossido: l’altro pomeriggio due persone hanno dovuto sottoporsi al trattamento in camera iperbarica.

Gattinara operai intossicati nella zona torrefazione

Due persone ricoverate nel tardo pomeriggio di lunedì nella clinica “I cedri” di Fara per essere sottoposti al trattamento in camera iperbarica. I due erano reduci da un’intossicazione da monossido di carbonio avvenuta accidentalmente nella zona torrefazione della Lavazza di Gattinara. I pazienti avevano manifestato i classici segni clinici di intossicazione da monossido come cefalea, affaticamento e malessere generale. Per cui, su indicazione del medico competente dell’azienda, si sono inizialmente recati al pronto soccosrso di Borgosesia. Posta indicazione a ossigenoterapia, i due sono stati sottoposti a trattamento in regime di emergenza, con netto miglioramento dei sintomi. Il giorno successivo, martedì, sono stati sottoposti ad una seduta di consolidamento. I due pazienti sono un 48enne e un 38enne residenti nel Torinese.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente