Seguici su

Cronaca

Gattinara sequestrati 2mila articoli tarocchi in un negozio

Pubblicato

il

masserano amianto

Gattinara sequestrati 2mila articoli tarocchi in un negozio. Etichette non conformi alla normativa, in azione la Guardia di finanza.

Gattinara sequestrati 2mila articoli tarocchi in un negozio

La Guardia di finanza di Vercelli ha sequestrato circa 2mila articoli che erano in vendita in un negozio di Gattinara. Il motivo? Avevano etichette irregolari, quindi in pratica sono considerati oggetti “tarocchi” la cui produzione e messa in commercio non ha rispettato gli standard di legge.

L’esercizio è stato segnalato anche alla Camera di commercio, e in questi casi la sanzione amministrativa può andare da un minimo di 516 a un massimo di quasi 26mila euro.
LEGGI ANCHE: Mascherine non sicure: sequestro della Guardia di finanza

Articoli di natale e bigiotteria

A finire sotto sequestro sono stati soprattutto due tipologie di oggetti: articoli per le decorazioni natalizie e bigiotteria. Quindi si parla di file di luci colorate, palle di Natale e fili argentati da un lato, orecchini e collane da un altro.

L’attività conclusa dalle Fiamme gialle s’inquadra in un’intensificazione dei servizi di controllo economico del territorio che il Comando provinciale ha disposto per contrastare, nell’imminenza delle festività natalizie, la commercializzazione di articoli contraffatti, non conformi o potenzialmente dannosi per l’acquirente. All’attuazione “sul campo” del dispositivo di vigilanza hanno concorso i finanzieri del nucleo di Polizia economico-finanziaria, del gruppo e della Tenenza di Borgosesia.

Solo nell’ultimo trimestre di quest’anno, sono stati sequestrati, sul versante penale e amministrativo, circa 40mila prodotti verosimilmente contraffatti o insicuri che erano stati posti in vendita in negozi e nelle aree mercatali vercellesi.
Foto d’archivio

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *