Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ghemme auto presa a sassate: vetri e fanali rotti
Cronaca Novarese -

Ghemme auto presa a sassate: vetri e fanali rotti

L'episodio è accaduto l'altra notte in via Interno Castello, è stata presentata denuncia contro ignoti.

Ghemme auto presa a sassate: vetri e fanali rotti. L’episodio è accaduto l’altra notte in via Interno Castello, è stata presentata denuncia contro ignoti.

Ghemme auto presa a sassate: vetri e fanali rotti

«Questa notte in via Interno Castello 35 non so se sono vandali o non so dire altro ma non capisco perché fanno danni tutta la carrozzeria della mia automobile, non è la prima volta che succede». Il messaggio, con foto molto eloquenti, è stato postato ieri su Facebook da F.A., che si è ritrovato con la vettura devastata probabilmente colpita da pietre. Il fatto è avvenuto appunto in via Interno Castello, un tratto dove possono accedere solo le auto dei residenti. La vittima del vandalismo fa appello all’amministrazione comunale: «Che si ponga fine, non so come, ma sono stufo! Mettete telecamere, fate qualcosa!» I danni ammontano a migliaia di euro, èstata presentata denuncia.

Una lunga serie di vandalismi

Del resto, a Ghemme negli ultimi anni si sono avuti parecchi episodi di vandalismo (peraltro come in tanti paesi della zona). Nel luglio dello scorso anno furono rotti i vetri di una finestra della scuola, e pochi mesi prima era toccato alla stazione ferroviaria. Due anni fa era stato rovinato il viale del Ricetto, mentre nel 2016 era stato preso di mira il Giardino Gianoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente