Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Guida e cliente precipitano e muoiono sul Cervino
Cronaca Fuori zona -

Guida e cliente precipitano e muoiono sul Cervino

I due alpinisti sono stati travolti da una roccia che si è staccata un centinaio di metri sotto la vetta.

alpinista dispersa

Guida e cliente precipitano e muoiono sul Cervino. I due alpinisti sono stati travolti da una roccia che si è staccata un centinaio di metri sotto la vetta.

Guida e cliente precipitano e muoiono sul Cervino

Altra tragedia in montagna. Nella giornata di ieri, mercoledì 24 luglio, una guida e il suo cliente sono morti sul versante svizzero del Cervino. I due erano distanti poco più di cento metri dalla vetta quando una roccia si è staccata dalla parete e li ha travolti a un’altitudine di 4300 metri circa. Nulla da fare per i due alpinisti, che erano in cordata e che sono precipitati per centinaia di metri. Solo in serata i corpi sono stati recuperati dall’elicottero. Da ricordare che anche sul Monte Rosa nei giorni scorsi si sono contati due morti e un ferito grave.

Un Commento

  • Claudio ha detto:

    Il cervino per la sua geologica struttura non è una montagna da scalare ne una fonte di reddito per la Svizzera formata da basati tenuti insieme dal permafrost che coi cambiamenti climatici viene meno e poco affidabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente