Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > «Ho ucciso Stefano Leo»
Cronaca Fuori zona -

«Ho ucciso Stefano Leo»

Per gli inquirenti si tratta delle parole di un mitomane. Le indagini sull’omicidio del 33enne originario di Varallo proseguono.

omicidio leo

«Ho ucciso Stefano Leo». Falsa confessione di un mitomane che diceva di essere il responsabile dell’omicidio del 33enne originario di Varallo.

«Ho ucciso Stefano Leo»

Come racconta la Provincia di Biella, non sono attendibili le parole dell’uomo che giovedì pomeriggio si è presentato in caserma per autoaccusarsi del crimine del ragazzo colpito a morte a Torino nei giorni scorsi.
Il finto assassino oltre ad aver ammesso di essere il responsabile della vicenda ha anche spiegato di aver gettato l’arma del delitto tra i rifiuti, soltanto pochi giorni fa. I carabinieri e i magistrati titolari dell’indagine hanno interrogato l’uomo, sulla base della sua versione, è poi scattata una serie di perquisizioni e controlli per verificare le sue affermazioni. Accertamenti che porterebbero ad escludere un suo reale coinvolgimento. Per il momento non ci sono infatti stati riscontri. Si tratterebbe dunque delle farneticazioni di una persona affetta da disturbi della personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente