Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Minaccia di suicidarsi, ma è uno scherzo
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Minaccia di suicidarsi, ma è uno scherzo

I carabinieri di Vercelli hanno denunciato una donna di 59 anni per procurato allarme

«Venite, voglio uccidermi buttandomi della roggia Cervetto». E’ la telefonata che hanno ricevuto nei giorni scorsi i carabinieri di Vercelli, proveniente da una donna di 59 anni residente in città. La donna è già gravata  da pregiudizi penali per reati contro la persona ed in materia di armi e ora si è presa anche una denuncia per procurato allarme persso l’autorità.

Già, perchè la donna non aveva in realtà alcuna intenzione di farla finita. Quando i carabinieri l’hanno rintracciata era tranquillamente nella propria abitazione, in perfette condizioni di salute. 

 

Articolo precedente
Articolo precedente