Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Omicidio piccolo Leonardo, malore al processo per la madre
Cronaca Fuori zona -

Omicidio piccolo Leonardo, malore al processo per la madre

Il bimbo di 19 mesi morto dopo le botte.

Omicidio piccolo Leonardo, malore al processo per la madre.

Omicidio piccolo Leonardo

Ammazzato di botte a 19 mesi. Sotto processo sono finiti la mamma e il compagno. Si è aperto il processo in Corte d’Assise a Novara per la morte del piccolo Leonardo. L’accusa è pesante: omicidio volontario e maltrattamenti. Alla sbarra Gaia Russo, la madre di 23 anni, e Nicolas Musi, suo compagno di 24 anni di origini biellesi. Era il maggio 2019 quando il piccolo venne picchiato a morte dall’uomo senza che la donna intervenisse. La mamma presente al processo, ora si trova in una struttura protetta ed è qui che ha dato alla luce una bambina, ha avuto un mancamento. A fine mese inizieranno a sfilare i testimoni.

LEGGI ANCHE: Omicidio volontario per la morte del piccolo Leonardo a Novara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente