Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Rifiuti bruciati in salotto

GDL Casa

Cronaca
0 commenti.

Rifiuti bruciati in salotto

Un gesto pericoloso a Chiavazza

Scritto da: fabianabianchi8@gmail.com

varallo tre ragazzini

Rifiuti bruciati nel salotto di casa a Chiavazza.

Rifiuti bruciati in casa: arrestato

E’ una scena davvero insolita quella che si sono trovati davanti i Vigili del Fuoco e la Polizia di Biella, sabato mattina. Un uomo di 42 anni stava bruciando dei rifiuti nel salotto di casa sua, a Chiavazza. Il 42enne aveva dato alle fiamme alcuni stracci, pacchetti di sigarette vuoti e contenitori di vino. L’uomo si è difeso sostenendo che si tratta di un’usanza comune nelle regioni del nord-est.

L’allarme

A dare l’allarme erano stati alcuni vicini, che avevano notato del fumo uscire da un alloggio. Sul posto si erano quindi recati i Vigili del Fuoco. L’uomo, però, non aveva voluto aprire la porta. Erano dunque intervenuti anche i poliziotti, ma il 42enne aveva tenuto la porta chiusa. Gli agenti erano stati quindi costretti a sfondarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *