Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Rimborsopoli bis: trentuno ex consiglieri regionali coinvolti
Cronaca Fuori zona -

Rimborsopoli bis: trentuno ex consiglieri regionali coinvolti

Si stanno chiudendo le indagini per il caso, che risale al 2008

investì la figlia

Rimborsopoli bis: si stanno chiudendo le indagini per gli ex consiglieri regionali piemontesi.

Rimborsopoli bis il peculato

È in corso la notifica degli avvisi di chiusura indagine per “Rimborsopoli bis”. Il caso risale al periodo tra gennaio 2008 e febbraio 2010, quando era alla presidenza del Piemonte Mercedes Bresso (che non è indagata). L’indagine vuole fare chiarezza sull’uso irregolare di fondi assegnati per i gruppi consiliari in Regione.

I consiglieri

Sono trentuno, facenti parte sia dello schieramento di centrodestra che di centrosinistra, gli ex consiglieri coinvolti nell’indagine per l’ipotesi di reato di peculato. I fondi sono di un milione e ottocentomila euro. Per altri 18 si profila invece una richiesta di archiviazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente