Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Scontro sul campo di calcio: giovane rischia di morire
Cronaca Fuori zona -

Scontro sul campo di calcio: giovane rischia di morire

Tragedia sfiorata durante la partita amichevole nel Biellese.

Scontro sul campo di calcio: giovane rischia di morire. Tragedia sfiorata durante la partita amichevole nel Biellese.

Scontro sul campo di calcio: giovane rischia di morire

Dopo un violento scontro, ha perso i sensi ed è rimasto a terra. La lingua gli è andata indietro, rischiando di soffocarlo. Si tratta di un giovane cossatese che l’altro giorno ha rischiato la vita durante una partita di calcio. Come ricorda provinciadibiella.it, il fatto è accaduto sul campo di Pralungo dove si stava disputando un match amichevole tra i padroni di casa dell’Asd Biella Calcio e gli ospiti dell’Amatori Cossato-Pettinengo.

L’allarme nella ripresa

Intorno al 20’ del secondo tempo l’improvviso e pericoloso incidente tra due compagni di squadra della formazione locale. Il portiere avversario rinvia lungo, l’attaccante spizzica il pallone, scavalcando il 29enne. E’ in quel momento che l’altro difensore avanza verso la sfera per colpirla di testa, nel frattempo però l’altro calciatore si era girato per inseguire il pallone. L’impatto tra i due è inevitabile e molto violento. aduto a terra, ha perso i sensi ed è stato colpito da convulsioni. Soltanto il tempestivo ed efficace intervento di un giocatore del Cossato Pettinengo ha scongiurato il peggio: ha aperto la bocca del 29enne e rimesso a posto la sua lingua che, andata indietro, lo stava soffocando. Lo ha poi sistemato nella posizione di sicurezza, in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Foto d’archivio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente