Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tagliando parcheggi disabili falso: smascherata una donna
Cronaca Fuori zona -

Tagliando parcheggi disabili falso: smascherata una donna

Il caso è stato scoperto dalla polizia locale di Borgomanero durante un controllo.

tagliando parcheggio disabili

Tagliando parcheggi disabili contraffatto: il caso è stato scoperto dalla polizia locale di Borgomanero.

Tagliando parcheggi disabili falso

Aveva esposto un contrassegno contraffatto per potere parcheggiare nei posti riservati ai disabili. A scoprirlo la polizia locale di Borgomanero, durante un controllo delle auto in sosta. Lo riporta Novara Netweek. Gli agenti hanno effettuato dei controlli incrociati con i dati dei Comuni, incaricati di rilasciare i permessi. È emerso così che il tagliando era falso. La donna, residente ad Arona, è stata denunciata per falsità materiale commessa dal privato e uso di atto falso.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente